EyesOnCS

Migliorare la Sicurezza Informatica – Sviluppo di corsi di formazione con l’ausilio del modello “Escape Room”.

Gen. 2022 – Gen. 2024 | Erasmus+ | KA2 | Partenariato Strategico | Progetto n. 2021-1-DE02-KA220-VET-000033003  

Contesto

La pandemia di Covid-19 ha dato una spinta verso la digitalizzazione. La maggior parte dei  processi sono avvenuti attraverso uno spazio virtuale, il lavoro è stato organizzato da remoto, e nuovi modelli di business hanno visto la luce. La crescente inter-connettività tuttavia, genera interdipendenze che espongono a possibili minacce.

In questo contesto, la domanda di conoscenze e competenze in materia di Cyber Security (CS), soprattutto tra il personale non tecnico/non informatico e gli studenti di istruzione e formazione professionale (IFP), è superiore all’offerta.

Pertanto, diventa sempre più evidente l’urgenza di apportare cambiamenti strutturali sia a livello organizzativo che educativo. 

Scopo

L’obiettivo generale del progetto è diffondere la cultura della Cyber Security, aumentandone la consapevolezza e fornendo conoscenze e strumenti pratici, atti ad affrontare le minacce del mondo virtuale.

Nell’ambito del progetto, i partner intendono realizzare un corso di formazione attraverso il quale poter simulare situazioni lavorative reali, così da permettere ai beneficiari di sperimentare e rispondere alle situazioni di rischio in rete, operando delle scelte e osservandone le conseguenze così da ottenere input rilevanti immediati per preservare il bagaglio di conoscenza nell’area della Cyber Security.

Obiettivi:

  • migliorare le competenze di Cyber Security possedute dal personale non tecnico/non informatico o dagli studenti IFP e favorire il consolidamento delle conoscenze;

  • fornire ai docenti/istituzioni IFP una formazione online valida, nonché strumenti di apprendimento e di insegnamento nel campo della Cyber Security;

  • aumentare la consapevolezza tra le piccole e medie imprese (PMI) e le istituzioni IFP circa l’importanza della CS;

  • contribuire alla creazione di una cultura della Cyber Security nelle PMI e anche nel settore dell’istruzione e formazione professionale;

  • esplorare e misurare l’efficacia dell’approccio “Escape Room” a scopo educativo.

i

Risultati:

  • Compendio di casi di Cyber Security;
  • Scenari “Cyber Alertness” (prontezza informatica);
  • Formazione Virtuale: progettazione di scenari “Escape room”.

Sito web:

in costruzione

PARTENARIATO:

  • Coordinatore:
    Fachhochschule des Mittelstandes (FHM) GMBH – University of Applied Science – DE
  • Partners:

    ASW – Akademie AG – DE

    VIRTUAL CAMPUS LDA – PT

    Associazione Effebi – IT

Risultati
X